Ordine di pagamento

Un ordine di pagamento è una serie di istruzioni che il titolare del conto fornisce al proprio istituto finanziario affinché possa procedere all’invio di fondi dal proprio conto a una persona, società o istituto.

Ordine di pagamento

Pertanto, i vaglia non sono altro che un modo per ottenere denaro ad altri, a condizione che siano soddisfatti una serie di requisiti. Inoltre, il vantaggio è che mittente e destinatario non devono essere clienti della stessa banca o risiedere nello stesso paese. Pertanto, sono molto utili per le importazioni, poiché sono il metodo più frequente nei pagamenti internazionali.

Processo e vantaggi di un vaglia

Un ordine di pagamento ha due fasi. Nella prima (la questione), una volta verificate le informazioni, la banca le accetta e le elabora. Effettua l’addebito e invia il denaro alle cosiddette banche corrispondenti o ai sistemi europei target 2. In una seconda fase, la banca ricevente versa il denaro al beneficiario del bonifico.

L’ordine di pagamento presenta una serie di vantaggi rispetto ad altri mezzi di pagamento ed è, insieme all’assegno, la forma di pagamento internazionale più diffusa. Vediamone alcuni:

  • Prima di tutto è veloce. Di solito il denaro richiede da uno a due giorni lavorativi.
  • Inoltre, ti consente di pagare in qualsiasi valuta, il che facilita lo scambio commerciale.
  • È una forma di pagamento sicura, poiché l’intero processo viene eseguito tramite le banche.

Partecipanti, obblighi e spese

Vediamo brevemente come funziona e quali sono i suoi componenti:

  • In primo luogo abbiamo il pagatore , che può essere un importatore, che effettuerà la consegna dei fondi. Questo deve fornire alla tua banca una serie di dati come il nome e cognome del destinatario o la sua ragione sociale. D’altra parte, l’importo e la valuta in cui sarà fatto. Inoltre, è necessario fornire le informazioni della banca ricevente, come nome, indirizzo, codice SWIFT o BIC, nonché IBAN o numero di conto.
  • La banca emittente. È quello che procederà a prelevare i soldi dal conto del pagatore. A seconda che il trasferimento sia nazionale o meno, ci saranno una serie di spese, a volte condivise (SHA) e altre a carico del pagatore (OUR).
  • La banca ricevente. È lui che riceve i fondi e li accredita sul conto del beneficiario. Questo può addebitare determinate commissioni al tuo cliente. Inoltre, ci sono una serie di spese da parte del destinatario (BEN) e condivise (SHA).

Tipi di ordini di pagamento

Possono essere classificati come segue:

  • Ordine di pagamento individuale. In questo caso, il pagatore lo fa personalmente e individualmente. O nell’ufficio fisico o tramite l’e-banking.
  • Ordine di pagamento in file. Ad esempio, quando devi effettuare molti trasferimenti per buste paga o pagamenti a fornitori. In questo caso, il pagatore fornisce un file alla banca che effettua i bonifici.