Ordine del giorno

L’agenda è l’insieme degli argomenti che verranno discussi in una riunione. Di solito, si riferisce alle agende di lavoro delle istituzioni statali, come il Parlamento.

Ordine del giorno

Cioè, l’ordine del giorno è l’elenco delle questioni che verranno discusse in un’assemblea o in un consiglio.

Differenza tra agenda e agenda

Prima di proseguire, è bene evidenziare la differenza tra agenda e agenda, in quanto non sono la stessa cosa e spesso si confondono facilmente.

In spagnolo, "l’ordine del giorno" è usato per riferirsi all’elenco delle questioni che verranno discusse in una riunione.

Dal canto suo, "all’ordine del giorno" servirà per riferirsi all’elenco delle faccende che si legge al mattino nella caserma militare.

Pertanto, questa importante sfumatura dovrebbe essere notata, poiché potremmo facilmente confonderci.

Esempio di agenda

Ad esempio, può essere che l’istituzione che rappresenta il Potere Legislativo (Congresso o Parlamento) ponga all’ordine del giorno la discussione di cinque progetti di legge. Queste verranno poi discusse e poi messe al voto dai parlamentari.

Questa agenda deve rispondere alle questioni più urgenti. Ad esempio, nel momento di una crisi sanitaria, dovrebbe essere data priorità al dibattito sulle misure che possono essere prese in relazione al settore sanitario.

Allo stesso modo, ci sono scadenze stabilite dalla legge. Ad esempio, il Congresso potrebbe avere una scadenza per approvare il bilancio pubblico per il prossimo anno. Quindi, devi dare la priorità a quel punto.

Vale la pena notare che l’ordine del giorno di un Parlamento è solitamente definito dal suo consiglio di amministrazione. Cioè dai parlamentari che sono stati scelti per presiedere il corpo legislativo. Questo, ovviamente, può avere le proprie procedure a seconda del sistema politico di ciascun paese.

Allo stesso modo, può fare riferimento all’ordine del giorno della riunione di un ramo esecutivo, come il Consiglio dei ministri.

L’agenda di una riunione

Va notato che in ogni riunione formale, di un ente privato, ad esempio, o di un’azienda, c’è anche un ordine del giorno.

In altre parole, l’assemblea ha un itinerario che scandisce gli argomenti che devono essere discussi dal consiglio di amministrazione o dai membri dell’assemblea in quella nomina, e che si chiama così.

Si tratta quindi di un concetto largamente utilizzato nel mondo dell’economia e degli affari. In particolare, fare riferimento a quell’itinerario che regolerà l’incontro in relazione agli argomenti da trattare in esso.

L’agenda in diritto commerciale

Nel diritto commerciale, questo concetto si riferisce all’elenco delle questioni che devono essere affrontate dall’organo corrispondente di una società di capitali (tipo di società commerciale in cui i partner limitano la propria responsabilità, come una società per azioni o una società a responsabilità limitata).

In caso di assemblea, indica gli argomenti per i quali possono essere validamente adottate deliberazioni.

L’ordine del giorno nell’esercito

Nella milizia o esercito si fa riferimento, come abbiamo accennato all’inizio, al mandato che giornalmente viene dato a detto esercito o truppa. Questo, indicando le attività da svolgere e altre informazioni rilevanti.

In tal caso, potrebbe essere data la sera prima per svolgere le attività il giorno successivo.