Distintivo

Una valuta è tutta valuta estera, cioè valute ufficiali diverse dalla valuta legale nel paese stesso.

Distintivo

Mentre la valuta locale è la valuta di riferimento di un Paese, la valuta locale e ufficiale di un territorio. Per valuta si intendono tutte quelle valute diverse da quelle del Paese di origine.

Il significato di valuta

È inoltre necessario distinguere tra valuta e valuta. Mentre il secondo si riferisce all’insieme di metalli e carta, che è ciò che è considerato denaro contante, la valuta si riferisce al termine nominativo della valuta di un altro paese. Alla fine di questo articolo, espanderemo la spiegazione sulla differenza tra valuta e valuta.

In un mondo globalizzato in cui ci sono molti paesi e sistemi monetari che conducono transazioni, è comune trovare aziende e Stati che hanno valute diverse per poter negoziare. Nel caso dell’Europa c’è un’unione monetaria, cioè la stessa moneta per un gruppo di paesi.

Qual è il valore di una valuta?

La valuta è considerata un bene, poiché è denaro di altri paesi e ha un valore. Questo valore si ottiene citando o contrassegnando un valore fisso da parte di uno stato o di un’organizzazione. Nei mercati valutari, ogni giorno le transazioni di acquisto e vendita di valuta vengono eseguite in base all’interesse che la valuta ha per un soggetto, quindi è normale che fluttuino, cambino valore.

Come il mercato azionario, l’interesse o il disinteresse per una valuta la fa apprezzare o deprezzare. Se vogliamo commerciare con la Cina o abbiamo investimenti negli Stati Uniti, dovremo acquistare rispettivamente yuan o dollari, e il volume di acquisto e vendita determina il valore di una valuta rispetto a un’altra.

Relazione tra valuta e tasso di cambio

Ogni valuta ha un valore specifico rispetto a un’altra, una relazione nota come tasso di cambio. Il rapporto può essere diretto (ad esempio, per un europeo, sapere quanti euro corrisponde a 1 peso colombiano) o indiretto (a quanti pesos colombiani corrisponde un euro).

Differenza tra valuta e valuta

Una domanda comune sui concetti di valuta e valuta riguarda la differenza tra valuta e valuta. Sebbene siano concetti molto simili, il loro significato può essere differenziato, secondo i seguenti due punti.

  • Quando ci riferiamo al denaro fisico, usiamo la parola valuta (o fattura). Ad esempio, possiamo cambiare una moneta da 2 euro con due da un euro. Al contrario, quando ci riferiamo alla moneta elettronica, di solito utilizziamo il concetto di moneta.
  • Un’altra differenza è che il concetto di valuta viene utilizzato per riferirsi a una valuta estera, mentre quello di valuta è un concetto più generale. Tuttavia, è comune utilizzare il concetto di valuta estera come sinonimo di valuta estera.